About CroaziaMare Adriatico

Profondità

BrelaLa parte di poca profondità da nostro mare è in Istria, dove la profondità non passa oltre 50 metri. Da Pula, il fondo marino cade leggermente, facendo una valle lunga e stretta che si estende da Zirje verso l'Italia che si chiama Jabucka kotlina. La profondità più grande là è di circa 130 metri. Verso il sud, il fondo cade gradualmente verso Juznojadranska dolina, dove la profondità più grande misurata è circa 1300 metri.


Fondo marino

L'aparenza di rilievo subacqueo è conseguenza deo movimenti tettonici, l'abrasione o l'erosione erano attivi i milioni anni fa nei tempi quando i determinanti parti di fondo marino erano terra o zona costiera. Le zone irregolari sul fondo sono constantamente ridoti dalla sedimentazione d'alluvione da terra. Il processo è lento ma constante.

Maree

Telascica, Park of NatureNel mare Adriatico, le alte e basse maree hanno ampiezze relativamente piccole. Nella parte sud, la differenza raramente superide quaranta centimetri, mentre nella parte del nord è piùttosto più grande, cosi viene a 1 metro a Istria e al golfo di Trieste. Nel qualche scanalature strette e baie, alta marea puo ingrandire considerevolmente durante il sirocco forte. Quel fenomeno è caratteristico per le baie grandi e profonde dell'Adriatico nel parte del sud. Maree sono da vari tipi, che significa che il loro ritmo è semigiornale durante la nuova e luna piena, è da tipo giornale durante il primo e l'ultimo quarto. Le loro ampiezze sono molto irregolari.

Correnti nel mare Adriatico

I correnti nel mare Adriatico si presentiscono sotto l'imfluenza dei venti, differenza nella pressione, la temperatura e le differenze nella salinità. Con il rispeto al direzione, i correnti possono essere orizzontali o verticali. Ci sono anche i correnti inferiori che apparescono come conseguenza di muovimento dell'acqua dalle zone più calde verso qualle più fredde, durante che lo strato di superficie ottiene il freddo e dicende verso fondo marino. I correnti sono appena ravvisabili nel mare Adriatico. La velocità degli correnti si cambia nelle zone particolari , ma inoltre dipende dai periodi di tempo. La velocità media degli correnti e circa 0.5 nodi, ma possono raggiungere anche una velocità di 4 nodi.

Salinità nel mare Adriatico

La quantità totale si sale dissolata in un chilogrammo dell'acqua di mare si chiama la salinità, che è solitamente espressa nei grammi per mille. La salinità nel mare Adriatico è 38.30 per mille in media, cioè ci sono 38.30 grammi di sale, dissolta nel 1 chiloframmo di acqua. Nel parte del nord Adriatico, la salinità è piùttosto inferiore da questa nella metà e nel parte del sud a causa di influenza del fiume di Po.

Temperatura del mare Adriatico

Il mare Adriatico ha variazione annuale molto profonda di temperatura in superficie. La temperatura media annuale è 11°C. Durante l'inverno, il mare è più freddo e la temperatura in superficie è circa 7°C; molto raramente puo cadere sotto quello anche. A primavera, il mare si transforma in più caldo e la temperatura di superficie aumenta fino a 18°C. D'estate la superficie raggiunge una alta temperatura, da 22°C fino a 25°C, e nel Adriatico del sud e Istria fino a 27°C. Nel Adriatico, le termochline, cioè i parti di colonna d'acqua della stessa temperatura è distinta molto bene. Le termochline sono le più evidenti durante l'estate e al inverno, il processo isotermico si presenta , cioè compesazione della temperatura nella colonna d'acqua. D'estate, possiamo notare la prima termochlina nel profondità di 3-5 metri, la prossima è nel circa 12 metri, anchora un altra nel 18 metri, mentre sotto 30 metri la trmperatura è principalmente constante durante tutto l'anno.

Onde sul Adriatico

Le onde si presentano sopratutto come conseguenza di salto dei venti. più grande è l'estenzione, cioè la superficie attraverso cui il vento salta, più alte le onde sarànno. La loro forza dipende dalla configurazione e dall'espozione del litorale. In quel senso, la miscelazione dello strato di superficie con acqua da in profondità è permessa, e la interazione fra atmosfera ed il mare. Distinguiamo la cresta e la depressione di un onda. La lunghezza dell'onda è distanza fra due depressioni. Il più spesso, le altezze delle onde nell'Adriatico sono fra 0.5 e 1.5 metri e eccedono molto raramente 5 metri.

Copyright © Croatia Yachting 2005, Design and development by [ www.netmedia.hr ]
 


Yacht Charter Croatia websites network

www.sailing-boats-croatia.com - Croatia sailing holidays, all about sailing boats in Croatia, bareboat sailing boats, skippered yacht charter and luxury sailing yachts in the Adriatic
www.gulet-charter-croatia.com - Adriatic cruising along the coast of Croatia onboard gulets and gulet charter in Croatia with fully equiped motorsailers in all inclusive options
www.magicyachting.com - yacht charter company and charter broker for Croatia providing charter service of sailing and motor yachts, catamarans and gulets. Exclusive represents Croatia Yachting Charter.
Find-Croatia - Travel guide to Crotia